Eclisse 1999

Chi ha letto il libro del geometra sa (e tra poco lo saprà anche chi non ha letto il libro) che nell’ultimo capitolo si parla di un’eclisse. Come sempre accade, uno scrive anche (e soprattutto) sulla base di esperienze personali e, insomma, per farla breve io un’eclissi solare l’ho vista. Era il 1999, agosto, ed ero assieme al mio amico Paolino, che è un bel po’ di tempo che non vedo, ma che mi ha scritto, recentemente, un commento, nel post prima di questo. Nel confermare che la prossima settimana lo chiamerò (ma i miei gusti sono cambiati: al long island non sono più abituato, adesso marcio a white russian e, ultimamente, a chupito), scrivo questo post per presentare la foto che allego (siamo io e Paolo, quelli lì!), e che è stata scattata proprio quel giorno di nove anni fa, quando a Salisburgo il cielo era coperto di nuvole, ma poi improvvisamente si liberò, per mostrarci l’incredibile spettacolo dell’ombra della luna che si posa sul sole, portando il mondo nella semioscurità.
peter13

Annunci

0 Responses to “Eclisse 1999”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: