מטופש

Ultimamente c’è un sacco di gente che mi saluta. Per strada, un sacco. Gente che non conosco, intendo. Di tutte le età. Mi guardano e salutano. I ragazzi forse sono compagni di scuola di mio figlio, ma gli altri chi cazzo sono? Quando ero più giovane ero un personaggio piuttosto noto, nella mia cittadina. Non posso negarlo. Ero più giovane e con molti capelli in più. Facevo l’attore. Una volta, in coda alle poste, un tipo mi ha riconosciuto. In coda alle poste, giuro. Voleva l’autografo. Diceva che mi aveva visto in uno spettacolo che in realtà non avevo fatto. Si confondeva, va bene, però io facevo l’attore sul serio. E quel tipo voleva l’autografo. Pensare a questo episodio mi viene da ridere. Me ne vengono in mente anche altri, di episodi. Tutti così, da ridere. Mi vengono in mente e rido. Rido mentre mi salutano. Forse mi salutano perché rido. Mi salutano perché hanno scoperto la mia vera identità. Lo scemo del villaggio.

Annunci

0 Responses to “מטופש”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: