Armageddon

Ecco, si spalanca agli occhi delle moltitudini l’ossario definitivo. Io l’ho visto qualche giorno prima dello schieramento militare. Si disporranno lentamente. Al principio gli eserciti si scruteranno da distante, tra il municipio e la chiesa, nella piazza di Bresso (Mi). Dagli spalti l’umanità insensata farà il tifo, bercerà come il botolo impazzito. Non si può dire adesso quante notti durerà lo scontro. Si possono solo immaginare i cozzi d’armature, gli usberghi, le lance. Ma non uno resterà in piedi. Nessun vincitore. L’umanità attonita si sbriciolerà nella dispersione del sale. Soltanto un’insegna luminosa, azzurrina, una grande insegna di negozio che frigge per il passaggio della corrente elettrica. Nel deserto del mondo, l’insegna luminosa nella piazza di Bresso (Mi) indicherà ai potenziali acquirenti: “IL GRANDE CENTRO DEL FUNERALE”.
(vista dal vivo)

Annunci

0 Responses to “Armageddon”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: