Alle prese con una verde milonguera 1.3

1.3. La settimana dopo, forte del passo insegnatomi da Paolino, mi sono presentato alla scuola di tango di Claudette, che si trova dentro la sala prove di un teatro. Sempre un sacco di gente, come nella milonga. La maestra Claudette è una signorina graziosa. Mi viene incontro perché si è accorta subito che sono nuovo. Mi dice: sarai mica l’amico di Paolino? Io le rispondo di sì, e anche che sono molto imbarazzato, ma lei mi fa un sorriso e dice che non mi devo preoccupare, perché per ballare il tango basta saper abbracciare. Sei capace ad abbracciare? Ad abbracciare sì. E con le gambe, sei capace a camminare? Mi fa delle domande incoraggianti, la maestra Claudette, però gli altri due maestri che tengono la lezione sono un po’ più sbrigativi e mi fanno andare in confusione. Dicono: mettetevi in cerchio. Ci mettiamo in cerchio e nel frattempo mi ha raggiunto Paolino. I maestri dicono di fare un passo laterale che ora non vi sto a descrivere, ma a quel punto il cerchio si mette in moto e si muove come uno strano animale verso destra. Paolino mi guarda e dice: ti piace? Eh, non mi sono ancora reso conto. Per il momento mi sono reso conto che nel movimento laterale della camminata le gambe tendono un pochino ad intrecciarsi, e allora, se sono impresentabile con la camminata, mi viene il dubbio che anche l’abbraccio venga fuori una cosa da stracchino.

Advertisements

0 Responses to “Alle prese con una verde milonguera 1.3”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: