Credo in un solo dio

Passano i mesi, gli anni. Passano i lustri, ahimé, e si affievoliscono le speranze di perdere finalmente la ragione e di bruciare di venerazione per un prete che durante il culto domenicale mi convinca di qualcosa che non c’è. E invece, come sempre, mi rincoglionisce la dolce e malinconica meraviglia della vita. Per esempio constatare che mio figlio sta diventando un uomo, o se per lavoro mi trovo a parlare con qualche ragazzo della sua età. Mi rincoglionisce ancora la dottoressa, quando capita di incontrarla, e l’inattesa beatitudine sul volto di Daniela, e lo sguardo pulito di una collega che non conoscevo, e il Principe che si libera in area e saetta sul portiere avversario.

Annunci

1 Response to “Credo in un solo dio”


  1. 1 ferdinando magellano novembre 2, 2008 alle 3:04 pm

    parafrasando Heidegger “nun c’avemo manco l’occhi pe’ piagne”, oggi mi vedrò il principe mi sa, sì. daje genoa (devo trovare un palliativo pallonaro italico)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: