Esulto

Oggi il martedì non l’ho patito. La mia analista (la mia analista, cristo! E chi mi credo di essere? Allan Stewart Königsberg?) mi ha dato i compiti per le vacanze e tutto da solo ho scovato una bella relazione tra mio padre e l’equipe di trivellatori che cercano il petrolio nel mio cervello. Nel pomeriggio mi hanno raggiunto piacevoli novità e simpatici sms e infine, ultimo ma non ultimo, stasera, in comunità, nessuno mi ha minacciato di morte. Forte! I casi sono due: o sono già deceduto e il processo di mummificazione è in uno stadio avanzato, o qualcosa sta cambiando, qualcosa cambierà, qualcosa è già cambiato.

Annunci

0 Responses to “Esulto”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: