Lettera a Silvio

Silvio, perdonami se ti do del tu. Guarda, ti parlo come se tu fossi mio figlio. Silvio… Sei un imprenditore di successo, è sotto gli occhi di tutti. E, cosa ancora più importante, sei anche un uomo che dalla vita ha avuto tanto. Mi riferisco alla tua bella, salda e numerosa famiglia, mi riferisco all’affetto che hanno per te i tuoi figli, i tuoi nipoti, i milioni e milioni di elettori. Silvio, non immagini il dolore che mi procura vedere un uomo come te che si butta via. Dico sul serio. Perché senti la necessità di coprirti la faccia con il cerone? Uno volta ti ho visto. Era il nefasto G8 del 2001 e io lavoravo all’interno della famigerata zona rossa, vicino al luogo in cui si svolgevano le conferenze dei capi di governo. Ti ho visto, eri tu. Con tutto quel cerone in faccia… Non provare a negarlo. Spiegami solo perché. Perché un uomo come te avverte certe esigenze? Il cerone, il trapianto di capelli, le suole rinforzate con il tacco magico che sembra preso paro paro dalla pubblicità che stava in appendice a Diabolik, trent’anni fa… Perché non ti accetti come sei? Sei uno splendido uomo. Sei simpatico, pieno di verve, racconti barzellette irresistibili. E allora perché? Io ti voglio bene come si vuole bene a uno zio un po’ scemo. E sono disposto ad ascoltarti e ad aiutarti. Hai bisogno di un amico? Hai bisogno di una spalla su cui piangere? Silvio, ti parlo come se tu fossi mio figlio. Io sono abituato ad avere a che fare con le persone in difficoltà. Sai, faccio l’educatore. Te lo dico con il cuore in mano. Telefonami. Sfogati. Ma non continuare a esporti in maniera così ignobile al pubblico ludibrio.

Annunci

0 Responses to “Lettera a Silvio”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: