Isola Felice

Poi ieri sono andato a vedere il film Tra le Nuvole con George Clooney era tanto tempo che un film non mi convinceva così un bel tocco come regia dei bei dialoghi mi ha ricordato un po’ Lost in Translation di Sofia Coppola ad ogni modo Tra le Nuvole parla di un tale che di mestiere deve licenziare la gente è un cinico superficiale ogni tanto tiene delle conferenze dove spiega i metodi per non farsi problemi e scaricare i legami e le cose che ti impegnano. A un certo punto la sua azienda decide di puntare sui licenziamenti con la Web Cam e George Clooney si incazza perché era abituato a fare la sua bella vita saltare da un aeroporto all’altro raggiungere le aziende dove doveva svolgere il suo sporco lavoro e vivere negli alberghi con le sue numerose carte di credito e carte fedeltà e casa sua era spettrale perché non ci andava mai. Si incazza soprattutto con la signorina che ha escogitato il sistema di licenziare la gente non più di persona ma per via telematica solo che poi le deve fare un corso di affiancamento per insegnarle a licenziare la gente e con la frequentazione obbligata diventano amici. Nel frattempo George Clooney incontra una donna che forse è la donna giusta e tra i discorsi con la giovane collega e il sentimento per la donna gli viene anche il dubbio che forse è bello avere degli impegni è bello avere una compagna con cui passare la vita insomma diventa un po’ meno cinico e questa donna con cui si vedeva tra un aeroporto e l’altro la invita anche al matrimonio di sua sorella come se si trattasse di ufficializzare la relazione. Poi verso la fine deve tenere una conferenza in un posto prestigioso per la faccenda di non farsi problemi e non avere impegni ma appena inizia a parlare si rende conto di dire delle stronzate e così dice scusate e se ne va a Chicago dove abita la donna diciamo la fidanzata di cui si è ormai innamorato. Suona alla porta con il sorriso migliore alla George Clooney però non c’è l’happy end perché scopre che lei è sposata e con prole. A George si spezza il cuore. Il giorno dopo la donna gli telefona e gli dice che lui aveva frainteso e allora George domanda cosa sono io per te lei gli risponde sei un’evasione e aggiunge una cosa difficile da digerire ovvero sei una parentesi la mia famiglia è la vita reale. Così mi è venuto in mente che c’è stato un periodo che più o meno ho vissuto una situazione analoga e anche a me hanno detto circa le stesse cose mi hanno detto tu sei la mia isola felice e io lì per lì pensavo che fosse un complimento meraviglioso invece era orribile e mi ricordo che all’inizio uno sta male al pensiero di non vedere più quella persona che hai amato moltissimo e invece il peggio arriva un po’ dopo quando sei guarito e realizzi che hai affidato la parte migliore di te a qualcuno che non sa cosa farsene e ti senti come George Clooney cioè una parentesi con il vuoto in mezzo.

Advertisements

5 Responses to “Isola Felice”


  1. 1 Anonimo febbraio 1, 2010 alle 5:25 pm

    proprio così

  2. 2 fre de rics febbraio 3, 2010 alle 10:43 pm

    il punto – lo dico per noi maschietti – è evitare con tutte le nostre forze di trovarci in quella situazione lì. è capitato a tanti, di solito segni di questa cosa si possono cogliere in tempo, beh, non vanno ignorati…

  3. 3 vale febbraio 4, 2010 alle 1:15 am

    che c’entra maschietti o non maschietti, ora non esiste una donna isola felice di un uomo? sarebbe importante nei rapporti essere più onesti con gli altri e con noi stessi, per evitare di prenderci e prendere in giro, ma io non lo vedo proprio un problema di sessi

  4. 4 fre de rics febbraio 4, 2010 alle 1:32 pm

    se non c’è meglio, ma questa storia io l’ho sentita raccontare altre volte e sempre con la stessa disposizione dei generi. ma appunto, magari è un caso, e l’importante è essere onesti sì, sono d’accordo.

  5. 5 tito febbraio 6, 2010 alle 2:21 pm

    solo per dire che a me lo ha detto un uomo. azz…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: