servizi sociali

c’è un anziano, a settembre compirà 75 anni, colpito da demenza infantile. lo so, non esiste una simile tipologia di demenza, ma non so definire altrimenti l’atteggiamento di chi telefona durante le trasmissioni televisive e riempie tutti di insulti, come facevo io durante i programmi musicali con dedica, negli anni ’70, su TeleRadioCity. C’è un anziano, a settembre compirà 75 anni, a cui hanno tolto la prostata e che per affrontare gli inevitabili contraccolpi dell’intervento abusa di pilloline blu, manco fossero confetti di m&m’s. C’è un anziano, a settembre compirà 75 anni, che si circonda di ninfette per allietare le sue malinconiche feste casalinghe, butta via i soldi della pensione non con i videopoker, ma con le suddette ninfette (tuttavia la compulsione è la medesima), e fa entrare nel suo monolocale tutti, ma proprio tutti, dal finto esattore dell’enel al turpe paraninfo allo stalliere eroe, con il rischio di vedersi sottrarre da qualche furfante i sudati risparmi. è un caso umano conclamato, è una vicenda malinconica di cui a genova sono tutti al corrente, e io mi domando cosa debba accadere di più grave per giustificare l’intervento dei servizi sociali del comune.

Advertisements

0 Responses to “servizi sociali”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: