il pappagallo il gallo l’orologio

dove abito? in papuasia nell’africa equatoriale lungo il rio delle amazzoni? dove cazzo abito? dentro la bolla di renzo piano? guardo la sveglia sul comodino. sono le 5:23. mi ha svegliato lo stridente urlo dei gabbiani. pieno di gabbiani, a carignano, e urlano. mi ha svegliato lo stridente urlo dei gabbiani o il canto del pappagallo? che pappagallo? il pappagallo del piano di sopra. non è un pappagallo, dice la bella danilù. e cos’è? il pappagallo è silenzioso. si, vabbè, ma allora cos’è? è il gallo. che gallo? il gallo del piano di sopra. ma non era un pappagallo? hanno un gallo e un pappagallo, dice la bella danilù. ascolto meglio, ormai sono supersveglio. il pennuto del piano di sopra fa: chicchirichì. è un gallo, dico io. te l’avevo detto, dice la bella danilù. cazzo lo tengono a fare un gallo in casa? Sono le 5.24. Il gallo ha già cantato tre volte, ma mica si ferma. canta ogni trenta secondi, l’ultima volta alle 6:39. chicchirichì, chicchirichì. ‘sti stronzi del piano di sopra. cazzo lo tengono a fare un gallo in casa, che non gli fa neanche l’uovo?

Annunci

0 Responses to “il pappagallo il gallo l’orologio”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: