lui sviene

sono tornato da poco dalla visita ortopedica. il giovane medico, che ho visto per la prima volta quando mi sono fatto male, era in campo e giocava nella squadra avversaria, e alla finale del torneo ci sono arrivati loro, vacca miseria, mi ha detto che per i pazienti sotto i 40 anni, come mi era già successo per la gamba destra, l’intervento consiste nell’impiantare al posto del legamento lesionato una parte del tendine rotuleo o del semitendinoso, un autotrapianto insomma. ma dopo i 40 si deve parlare di un vero e proprio trapianto, precisamente di un trapianto omologo da cadavere, e a quest’ultima parola sono svenuto.

Annunci

0 Responses to “lui sviene”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: