c’è qualcosa di molto triste

“c’è qualcosa di molto triste nel fatto di essere svegliato dal suono congiunto dell’urlo dei gabbiani e dello scampanare nevrastenico della basilica di carignano. sono le sette e mezza, perdìo, e ora ti vengo a dar fuoco alla chiesa.”

angelo calvisi, autobiografia di un cardinale

Annunci

1 Response to “c’è qualcosa di molto triste”


  1. 1 bob 8 e 40 agosto 15, 2012 alle 6:51 pm

    non ci pensare. mangiati un kebab.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




DoveConviene

è quel che dico anch’io…

O. su fatti delle domande, datti del…
Tullio Greco su Il Grande Blek
musica rock su fatti delle domande, datti del…
Anonimo su editori
tito su facebook
presenziatore alle p… su facebook
consulente telefonic… su il principe di persia
tito su il principe di persia
Anonimo su il principe di persia
Anonimo su editori

Chi c'è

  • 45,745 passanti non identificati

Wikio

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: