Posts Tagged 'un mucchio di giorni così'

firenze

oggi a firenze vengono presentati in giro una dozzina di libri.

uno è questo: link.

è lo stesso libro di cui si parla in quest’altro link.

Annunci

mangiagiorni

mangialibri.

i consigli del lunedì

comprali tutti e due.

nuntio vobis

presento un mucchio di giorni così a genova e sempre con michele marenco
il 21 settembre alle 18.30 presso la libreria FalsoDemetrio di via san Bernardo 67r
il 28 settembre alle 18 alla libreria BooksIn di vico del fieno 40r
il 5 ottobre alle 18 alla libreria Feltrinelli di via ceccardi 16r

a roma, assieme a federico di vita,
il 27 settembre alle 19 alla libreria Altroquando di via del governo vecchio 80r

a siena
il 12 ottobre alle 18.30 sempre con di vita alla libreria LaZona-Interno4, via Provenzano Salvani 8r

a firenze
il 13 ottobre alle 19 sempre con di vita alla libreria LaCité, Borgo San Frediano 20r

non si sa mai che qualcuno legge e mi viene a trovare.

without pity, without shame

con michele marenco presenterò il libro (a genova) il 21 settembre alle 18.30 alla libreria falsodemetrio (via san bernardo 67r), il 28 settembre alle 18 (sempre con michele) alla libreria booksin di vico del fieno 40r e il 3 ottobre alle 18.30 alla feltrinelli di via ceccardi 16r.

Poi non dire che non te l’avevo detto!

testone, cosa aspetti a comprarlo?

cosa spinge un piccolo editore a pubblicare libri? libri che faticheranno a raggiungere le librerie e che quindi nessuno leggerà, e che nessuno recensirà e di cui nessuno parlerà, in un gioco di causa ed effetto vizioso e perfino mirabile nella sua perfezione? cosa spinge un piccolo editore a imbarcarsi in questa gentile missione suicida, con la certezza che il mercato non solo ti sconfiggerà, ma ti ignorerà? c’è qualcosa di vicino all’amore. amore per se stessi e per le proprie passioni, e dignità, e altre cose del genere. io non sono un editore. io sono un miserabile che fa pubblicità. ed è per questo che ricordo a chi dovesse passare di qui che è appena uscito un libretto (vedi immagine) che va cercato con pervicacia, forse va ordinato, e va letto perché è gradevole, e alla fine della lettura potrete regalarlo a qualcuno, due copie almeno, grazie. aiutatemi a prolungare l’agonia dei piccoli editori indipendenti.

se non lo trovi in libreria, ordinalo quiqui

soddisfatti o rimborsati

se dopo la lettura il libro non ti sarà piaciuto, hai due opzioni. farti rimborsare direttamente da me il prezzo del volumetto oppure, se la cosa ti dà più soddisfazione, puoi tirarmelo di costa in piena fronte, previo appuntamento nella tua città. le due cose contestualmente non sono possibili (allego tag).